Soggiorno a Roma

Hotel Roma Porta Pinciana

Porta Pinciana. Il toponimo discende dalla gens Pincia, proprietaria del colle omonimo (v. piazzale Napoleone I), ma la porta si chiamò anticamente Turata, perché chiusa da un muro.
Sistemata da Onorio probabilmente ingrandendo una postierla dalla quale usciva la più antica via Salaria (Salaria Vetus) e fiancheggiata da due torri semicircolari, si apre obliquamente nelle mura con l'arco in travertino Pinciana, (che ha sul blocco di chiave una croce greca all'esterno e una latina all’interno) e l'attico in mattoni.
I due fornici laterali sono moderni.
I ricordi storici di questa famosa porta sono comunque concentrati sulla figura di Belisario. Tra questa, il Muro Torto e la porta Salaria, il grande generale bizantino respinse vittoriosamente l'attacco di Vitige che nella primavera del 537 venne all'assalto di Roma proprio su questo lato.
Quell'epico scontro non poteva non lasciare uno strascico nelle tradizioni popolari, ed è così che i Romani immaginarono Belisario, ormai vecchio ed in disgrazia, mendicare un obolo sulla soglia di quella Porta Pinciana che fu il centro della sua gloria militare.
Il fatto era ricordato da una scritta Muffita alla destra della porta (DATE OBOLUM BELISARiO) che non esiste più.
Ma il generale fu così effigiato dal pittore David, mentre Marte si copre  gli occhi dalla vergogna.
Il successo di Belisario fu tanto grande che non poteva esser opera di soli uomini, e pertanto furono molti i Romani elle videro lo stesso S. Pietro ergersi sulla sommità del Muro Torto, contro le schiere compatte dei Goti, seminando il panico e la strage.
Il nome della porta venne corrotto in Porciana e Portiniana, mentre in una pianta quattrocentesca si legge il doppio nome di Pinciana e Collatina.
Secondo il Tomassetti, si sarebbe anche chiamata Porta Salaria vetus. La porta venne murata per l'ultima volta nel 1808 e riaperta ai primi del nostro secolo.

Hotel Porta Pinciana Roma 4 stelle
Hotel Porta Pinciana Roma si trova in una casa il cui tono parigino piace : agli attori in visita e ad abbienti famiglie francesi.
Tutte le camere dell' hotel Porta Pinciana Roma  sono ampie e ben attrezzate, ma alcune sono più spaziose delle altre: la 103 divisa su due livelli ha un fascino particolare. La colazione è inclusa. Non c'è ristorante, ma ogni sera fino alle 22.30 è disponibile uno chef per ordinazioni in camera.

Hotel Roma Porta Pinciana 3 stelle
Questo moderno hotel Porta Pinciana Roma  è stato recentemente restaurato ed è stato creato un bar in stile marinaro, fiore all'occhiello dell'albergo.
Tutte le camere del Hotel Porta Pinciana Roma sono di livello tre stelle, e lo staff farà di tutto per rendere il vostro soggiorno piacevole.

Hotel Porta Pinciana Roma 2 stelle
Hotel Porta Pinciana Roma e la facciata da cottage rustico spiccano tra le ville moderne e le palazzine della zona.
All'interno, il pesante arredamento in legno gli conferisce un'aria d'altri tempi. Questo hotel adatto alle famiglie offre anche un servizio serale di baby-sitter.

Copyright 2019 bestholidayinrome.com